Top

 

MonIQA è un servizio di monitoraggio nazionale dell’indice della qualità dell’aria offerto dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DII) dell’Università di Pisa in collaborazione con il Laboratorio Nazionale Smart Cities del CINI. Tale servizio rende fruibile, in modo sintetico e facilmente comprensibile dal cittadino, la qualità dell’aria che respiriamo nelle nostre città.

MonIQA riporta i valori di qualità dell’aria che sono stati pubblicati e validati dalle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) dislocate sul territorio nazionale e resi disponibili attraverso i siti web delle stesse Agenzie. In aggiunta MonIQA calcola e visualizza un apposito indice di qualità dell’aria basato su cinque classi di giudizio (Buona, Discreta, Mediocre, Scadente, Pessima) a cui sono associate delle informazioni di colore.

L’indice, associato ad una scala di giudizio, rappresenta uno strumento di immediata lettura, svincolato dalle unità di misura e dai limiti di legge che possono essere di difficile comprensione per i non esperti. Il calcolo dell’indice viene eseguito dividendo la misurazione relativa all’inquinante, per il suo limite di riferimento, stabilito per legge dal D.Lgs. 155/2010. Quello considerato è un indice cautelativo che si basa cioè sullo stato del peggiore fra gli inquinanti considerati.

Ultime news
9 dicembre 2018

Gelate al Nord tra martedi e mercoledi

Freddo con gelate nella notte di martedi 11

9 dicembre 2018

Lunedi 10 Dicembre gran vento ovunque

Le mappe per lunedi 10 Dicembre

9 dicembre 2018

Inverno in Veneto, come potrebbe essere?

Le previsioni stagionali per il Veneto a cura di Andrea Bascarin

Carte meteo

Notizie dal mondo
Immagine satellite
 
Radar meteo
a cura della Protezione Civile
DATI METEO IN TEMPO REALE
fonte Meteonetwork.it